Perchè questo blog?

Alla fine, dato che di Zuckerberg non mi fido per nulla, per avere un minimo di controllo su quello che pubblico mi tocca aprire un blog.
I commenti sono aperti. però niente anonimi. Ovviamente, chi a mio giudizio offende, insulta o trolla verrà cancellato.

 

Informazioni su Alessandro Ferretti

Ricercatore all'Università di Torino, dipartimento di Fisica. Leggo molto, e per compensare ogni tanto scrivo.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Perchè questo blog?

  1. marco mat ha detto:

    Hai fatto bene, credo che seguirò l’esempio. è un po che ci penso. Chissà che magari non ci si incontri in qualche cella quando inizieranno le epurazioni… che sai com’è, qui la democrazia è a giorni alterni 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...